Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

In allegato i regolamenti che disciplinano la vita dell'Istituto:

Riportiamo inoltre, lo "Statuto delle Studentesse e degli Studenti della scuola secondaria".
Si tratta del documento promulgato con il decreto del Presidente della Repubblica 249 del 24 giugno 1998 e modificato successivamente con il DPR del 21 Novembre 2007, n. 235. Nasce dal confronto aperto dal Ministero della Pubblica Istruzione con gli studenti e costituisca la carta fondamentale per tutti coloro che frequentano la scuola secondaria.
Certezza delle regole, riconoscimento dei diritti, rispetto dei doveri e assunzione di responsabilità sono le parole chiave di questo documento.

Lo Statuto ridefinisce la scuola come “luogo di formazione e di educazione mediante lo studio”, e ribadisce concetti fondamentali quali:
la crescita della persona, lo sviluppo dell’autonomia individuale, il raggiungimento di obiettivi culturali e professionali.
Sono individuati i principi di un corretto rapporto fra studenti e docenti, basato sulla pari dignità e sulla distinzione di ruoli, sul rispetto reciproco e sulla cooperazione volta alla realizzazione delle finalità della scuola ispirandosi alla Costituzione e alla Convenzione internazionale sui Diritti dell’Infanzia.
L’entrata in vigore dello Statuto ha determinato la scrittura di nuove norme che hanno finalità educativa e tendono al rafforzamento del senso di responsabilità e al ripristino di rapporti corretti all’interno della comunità scolastica, nonché al recupero dello studente attraverso attività di natura sociale, culturale ed in generale a vantaggio della comunità scolastica.

Fonte: http://archivio.pubblica.istruzione.it/argomenti/studentionline/diritti_doveri/default.htm

Statuto delle Studentesse e degli Studenti con modifiche DPR 249 98 e DPR 235 07